domenica 30 dicembre 2007

GAHNITE - AUTOMOLITE (Ossidi - Oxides)

Clicca immagine per ingrandire

GAHNITE

Di colore nero (automolite), ma anche nero-verdastro, azzurro e assai più raramente giallo o bruno, ha bei cristalli per lo più ottaedrici.

CARATTERI DIAGNOSTICI - Può confondersi con minerali dello stesso colore e dello stesso abito cristallino, differenziandosi fra questi dalla sola magnetite che viene attratta dal ferro.

ORIGINE - Abbastanza frequente nelle alluvioni gemmifere, si trova di solito anche nei giacimenti di minerali di zinco o in zone metamorfiche per contatto, come in certi calcari.

GIACIMENTI - Si trova in Svezia (Falun, Riddarhyttan), negli Stati Uniti (Franklin e Sterling Hill, nel New Jersey), in Brasile e in altre località. 
In Italia si osserva soprattutto a Tiriolo, presso Catanzaro, in bei cristalli azzurri, e anche nella miniera del Migiandone, presso Ornavasso, in Val di Toce, ove si presenta in cristalli ottaedrici neri.


Automolite
  

3 commenti:

giadatea ha detto...

bravo Loris, un secondo blog, e devo dire che secondo me fai bene a differenziare, essendo un settore specifico da approfondire in modo monotematico.
Hai risolto il problema del banner? Qual'è il banner? Fammi sapere, e se non ci sei ancora riuscito, vediamo di capire il perchè (se non io, qualcuno di sicuro ci riuscirà.... hai visto in quanti siamo? E dimmi, ti diverti? Come la stai trovando l'esperienza? (ps, togli anche tu la verifica parola, a volte credo di essere dislessica tanti tentativi mi tocca fare

Raggio di sole ha detto...

ganite.....questa poi........mai sentita nominare.......quanto sono ignorante !!! :(( , meno male che ci sei tu !........un abbraccio

Anonimo ha detto...

I really like your blog and i really appreciate the excellent quality content you are posting here for free for your online readers. thanks peace claudia.