venerdì 15 febbraio 2008

GMELINITE - Silicati (Silicates)

Clicca immagine per ingrandire

GMELINITE

(Na2, Ca)Al2Si4O12*6H2O

Sistema - Esagonnale
Durezza - 4,5
Densità - 2,0 - 2,1
Colore - Incolore, giallastro
Lucentezzza - Vitrea

La gmelinite cristallizza di solito in individui con abito vario, riuniti frequentemente in geminati. Si presenta talora anche in aggregati raggiati. La gmelinite può essere incolore, giallastra, più raramente rosata o rossiccia. 
Ha lucentezza vitrea e buona sfaldatura prismatica.

CARATTERI DIAGNOSTICI - Ha strette analogie chimiche e strutturali con la cabasite.

ORIGINE - Si trova nelle lave basaltiche con altre zeoliti.

GIACIMENTI - La gmelinite è presente nelle cavità delle rocce basaltiche di Antrim nell'Irlanda del Nord, dell'isola di Skye nella Scozia settentrionale, della Nuova Scozia nel Canada, del New Jersey (Usa) e nelle litoclasi di alcune rocce eruttive della Crimea.
In Italia la gmelinite compare nei basalti del Vicentino e di Aci Castello (Catania).





Nessun commento: