giovedì 24 marzo 2016

ALOTRICHITE - Masrite, Pickeringite (Halotrichite)

Alotrichite 

ALOTRICHITE 

FeAl2(SO4)4*22H2O

SISTEMA: Monoclino
DUREZZA: 1,5
DENSITÀ: 1,9
SFALDATURA: 
FRATTURA: 
COLORE: Incolore, biancastra, giallastra, rossastra
COLORE DELLA POLVERE: Bianco
LUCENTEZZA: Vitrea


Fa parte di una serie isomorfa che comprende anche un termine magnesifero, la pickeringite. Si presenta in masse asbestiformi, in croste, efflorescenze, aggregati aciculari e molto più raramente in cristalli distinti terminati. 
È incolore oppure biancastra, giallastra o rossastra.

CARATTERI DIAGNOSTICI - Si distingue dalla pickeringite per il peso specifico più elevato.

ORIGINE - Con la pickeringite si trova come minerale di alterazione nei giacimenti di pirite, in superfici dove affiorano certe rocce alluminose e come prodotto fumarolico in regioni vulcaniche.

GIACIMENTI - L'alotrichite è stata rinvenuta a Pozzuoli presso Napoli, nel Palatinato e in Sassonia (Germania), in Finlandia e in Islanda, negli Stati Uniti e in altre località.

La masrite [ (Mn,Co)FeAl2(SO4)4*24H2O ] è una varietà di alotrichite contenente manganese e cobalto trovata in Egitto.


Pickeringite

ORDINE ALFABETICO DI TUTTI I MINERALI
A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Z
     

Nessun commento: